Cosa regalare ad una persona nata sotto il segno del Cancro?

Finalmente possiamo dire: è arrivata l’estate, inizia con coloro nati sotto il segno del Cancro. Salutiamo la primavera e i nostri Gemelli, perché dal 22 giugno possiamo finalmente dare il benvenuto all’estate con il segno del Cancro. Il quarto segno femminile dello zodiaco governato dalla luna, manifesta perciò un istinto materno. Il Cancro è un segno molto particolare, ama i suoi spazi, ed è perciò legato alla sua famiglia e alla casa, torna sempre nel suo guscio. Solo i più fidati ne faranno parte però, questo per proteggere la propria casa e il proprio cuore. È un segno molto dolce e dalle buone maniere, ma è anche un segno molto sensibile. Il Cancro ha difficoltà a esprimere i propri sentimenti, essendo abbastanza lunatico. A tratti può essere anche vendicativo. Ha bisogno di una vita domestica tranquilla e serena. Chi è nato sotto il segno del Cancro potrebbe essere alquanto pigro, anche se potrebbe crearsi un’ottima carriera da manager grazie alle sue qualità intuitive nel scegliere le persone. 

 

La sensibilità del Cancro

Il suo elemento è l’acqua e il suo colore è il bianco. Per il segno del Cancro, è proprio la perla ad essere la sua pietra, rappresenta la dolcezza e la morbidezza, e con questo vi consiglio come primo regalo per le ragazze nate sotto il segno del Cancro dei bellissimi orecchini con le perle di Lucedeimieiocchi – eleganti e raffinati. In caso di dubbi, l’occhio cade spesso sui gioielli a forma di luna! 

Amando molto stare nella propria casa, anche un oggetto per poterla arredare o profumare sarebbe per il Cancro un regalo piacevole da ricevere. Vi consiglio di non perdervi, o per lo meno badare a, una coperta fatta a mano di diverse lane italiane per riscaldare l’anima turbolenta del Cancro. 

Il Cancro e la sua Luna

Per la sua pigrizia invece, già detta prima, del relax sarebbe per il Cancro un regalo molto gradito, che sia una candela o delle candele o creme da godersi a casa. Per finire un bel bouquet, al Cancro piacciono le ninfee e le ortensie, questo per calmare i suoi momenti lunatici.  

Author

Write A Comment